natale_aia_cop

Natale in beneficenza

La Sezione di Locri dell’Associazione Italiana Arbitri FIGC, da sette anni consecutivi organizza un evento di beneficenza per testimoniare la sensibilità dello sport alle tematiche sociali ed alle fasce più deboli. Lo sport non può esaurire il suo compito con l’esclusivo esercizio fisico ed assolvendo ai compiti istituzionali se si vuole lasciare traccia formativa, educativa e di inclusione. Dopo l’ottima riuscita del torneo di beneficenza dello scorso anno, che ha permesso di finanziare una borsa di studio assegnata ad uno studente di un Istituto Comprensivo della Locride, quest’anno l’evento assume la triplice valenza della diffusione culturale, attraverso la rappresentazione in vernacolo di un’opera teatrale e delle tradizioni popolari, attraverso l’itinerario gustativo di prodotti tipici del comprensorio, la promozione della musica di giovani band che si stanno affermando per originalità e buona arte dei suoni; valenza educativa solidale, attraverso la cultura del dono; valenza associativa nel più lato e nobile senso. La collaborazione tra Associazioni quali la scrivente Sezione Arbitri, l’Associazione Teatrale il Sorriso ed attori istituzionali quali la Città di Gerace, la Fondazione Città di Gerace, il Gal Terre Locridee e la Caritas Diocesana di Locri-Gerace permetterà di mettere in atto un’azione simbolica dalla grande valenza nelle festività Natalizie, periodo in cui le differenze sociali creano maggiore disagio.

Il programma prevede la rappresentazione teatrale in vernacolo “Fidanzamento a sorpresa” all’interno della chiesa Monumentale di San Francesco d’Assisi a Gerace, con intermezzo musicale tra primo e secondo atto a cura della band “Post Roots” e “zeppolata” tradizionale all’interno dell’adiacente chiostro francescano, dove esporranno le aziende agricole del territorio. L’esito dell’iniziativa permetterà l’acquisto di derrate alimentari e prodotti natalizi da consegnare alla Caritas. Appuntamento a venerdì 21 Dicembre alle ore 18:30 per un evento leggero e divertente ma dal grande valore solidale.

L’Ufficio Stampa della Sezione Arbitri di Locri

 

natale_aia

Print Friendly