cra_2016-17

Eccellenti riconoscimenti per gli Arbitri della Sezione AIA di Cosenza

Sabato 30 Giugno, in occasione della conferenza stampa del Comitato Nazionale AIA, sono stati presentati i quadri Arbitrali per la Stagione Sportiva 2018/2019.

Come ormai da tradizione consolidata, la Sezione Arbitrale di Cosenza, , ha visto, come riconoscimento dell’alto grado tecnico dei suoi Associati, il passaggio a nuovi ruoli di quattro suoi rappresentanti:

  • OA Claudio Carravetta promosso come Osservatore alla CAI. Claudio, dopo le Stagioni trascorse in ambito Regionale, raccoglie i meritati frutti del proprio impegno sempre al servizio della Associazione. Nonostante i suoi impegni professionali e familiari, il brava Carravetta non ha fatto mai venire meno la sua abnegazione verso il mondo Arbitrale, profondendo ogni energia al fine di assolvere il suo ruolo sempre al meglio;
  • AE Enrico Gigliotti, Promosso come Arbitro in CAN D. Enrico riceve questo prestigioso riconoscimento come suggello di una sola stagione alla CAI, dove fin da subito ha avuto riconoscimenti lusinghieri da parte di tutta la Commissione Nazionale. Infatti, la gare dirette in questa stagione sono state tutte di alto profilo, facendo intendere da subito che continuando su questa strada avrebbe subito bruciato le tappe. E così è stato a suggello di  un impegno atletico e tecnico sempre al massimo;
  • AA Michele Decorato promosso alla CAN D. Anche Michele, al termine di una Stagione Sportiva ad alti livelli, ha raggiunto il giusto premio al suo impegno, alla sua abnegazione non solo tecnica, ma anche Associativa;
  • OA Francesco Serrago promosso in CAI Calcio a 5: Francesco, da sempre all’avanguardia nel Calcio a 5 dove ha avuto non poche soddisfazioni, anche collaborando con il responsabile Regionale, Ercole Vescio, ha da sempre profuso il suo impegno prima sui campi del Calcio a 5 e poi come Osservatore regionale, impegnandosi in prima linea anche per la formazione dei giovani colleghi che si affacciano in questa disciplina una volta, erroneamente, considerata di seconda scelta. Il Bravo Francesco, anche lui, saprà prendersi le giuste e meritate soddisfazioni.

Ancora una volta la Sezione Arbitri di Cosenza, ha ricevuto le meritate soddisfazioni che ormai da anni rappresentano il giusto traguardo degli Arbitri Cosentini tutti. La Sezione cosentina, una delle prime in Calabria sia per numero di Associati che per cariche Associative e Tecniche ricoperte sia in ambito Regionale che Nazionale, ancora una volta raccoglie i frutti del non comune lavoro del proprio Presidente, Francesco Scarcelli, del Consiglio Direttivo e degli Associati tutti. Il Presidente Scarcelli, ha ribadito la sua viva soddisfazione per i risultati raggiunti dai colleghi promossi, che, dal punto di vista Professionale, hanno tutti impegni di non poco conto, non dimenticando, comunque, l’abnegazione di tutti gli Arbitri Cosentini, molti dei quali hanno ricevuto non pochi riconoscimenti a livello Sezionale e Regionale; ed anche coloro che non hanno ricevuto le promozioni sperate, hanno sempre ribadito il loro impegno e la loro dedizione verso una passione, vero un ruolo che li impegna non solo domenicalmente sui terreni di giuoco, ma quotidianamente ribadendo il concetto per cui un Arbitro è tale tutti i giorni della settimana.

Annunziato Conforti

Print Friendly